Prestiti cambializzati a protestati: finanziamenti 2016

PRESTITI CAMBIALIZZATI A PROTESTATI

I prestiti cambializzati a protestati permettono di ottenere l’accesso al credito in tutte quelle situazioni in cui si risulta essere iscritti al registro dei protesti e quindi si ha difficoltà ad ottenere finanziamenti e a disporre della cifra necessaria per correggere la propria posizione debitoria sia sul registro provinciale dei protestati sia presso le banche dati dei cattivi pagatori (crif).

La caratteristica del prestito cambializzato a protestati è la firma di cambiali che dovranno essere presentate ogni mese presso lo sportello bancario dell’ente creditizio che ti avrà concesso il prestito o presso una qualsiasi banca che all’incasso consegnerà la ricevuta di pagamento. Bisognerà avere l’accortezza di recarsi per tempo presso lo sportello bancario perché non è possibile il rimborso dei finanziamenti cambializzati a protestati tramite conto corrente bancario (rid) né con bollettini postali. La cambiale può essere saldata in contanti se l’ammontare è inferiore a € 1000, mentre con un assegno se la cifra da pagare supera € 1000.

Le cambiali possono essere utilizzate anche per accendere i prestiti a cattivi pagatori oppure come prestiti a protestati autonomi, prestiti a protestati senza busta paga o come prestiti a protestati senza cessione del quinto per il fatto che anche se non si è dipendenti a tempo indeterminato o determinato e non si possiede la busta paga, le garanzie richieste possono essere quelle di ricevere pensione di reversibilità per esempio, o dal reddito derivante dall’affitto di un immobile di proprietà.

La garanzia del prestito cambializzato per protestati è la firma stessa del richiedente sul documento di credito.


PRESTITI CAMBIALIZZATI PROTESTATI: CHE COSA SONO?

I prestiti cambializzati protestati sono finanziamenti che si perfezionano con la sottoscrizione (firma) di cambiali e per le quali non è necessario specificare la motivazione e lo scopo per il quale si è richiesta quella cifra; in altre parole non è necessaria nessuna giustificazione. Si può quindi utilizzare il denaro per pagare ad esempio gli stipendi arretrati ai propri dipendenti, saldare i fornitori, aiutare i figli con i libri e le spese scolastiche, sborsare il denaro per le spese mediche o del dentista, per la ristrutturazione di un immobile o per una nuova autovettura. I prestiti cambializzati per protestati li possono richiedere i dipendenti, gli autonomi, i pensionati e tutte le persone che sono in cerca di prestiti cambializzati protestati anche se non dispongono di un conto corrente e che sono protestati.

È possibile che l’ente di credito per concedere i prestiti cambializzati chieda delle garanzie quando il reddito del richiedente non è ritenuto sufficiente, un garante (coniuge o parente) o un bene o un immobile di proprietà sono gli ulteriori impegni richiesti nel caso si verifichi il mancato pagamento della cambiale. Nel caso di un prestito cambializzato a cattivo pagatore protestato questo è molto comune: tutto dipende dalla situazione debitoria del richiedente. Più sarete in grado di offrire garanzie, più basso sarà il tasso di interesse e più la firma sulla cambiale avrà valore per la banca. È molto comune che un istituto di credito non vi approvi il prestito cambializzato per protestati, mentre un’altra banca non vi faccia problemi. Per questo motivo è meglio che prima di sottoscrivere un prestito cambializzato per protestati, soprattutto se non siete in grado di fornire molte garanzie, leggiate CONSIGLI UTILI PER RICHIEDERE UN VANTAGGIOSO PRESTITO PER PROTESTATI. Essere informati su tutte le possibilità che avete su come risolvere la vostra situazione debitoria e cancellare i debiti è molto utile per evitare brutte sorprese nel futuro.


PRESTITI CAMBIALIZZATI PROTESTATI: LA CAMBIALE

La cambiale costituisce una garanzia di per sè al rimborso dei prestiti cambializzati a protestati e di tutti i finanziamenti cambializzati per cattivi pagatori in quanto è un titolo esecutivo: permette l’esecuzione forzata per il recupero della somma, perfino nel caso di una singola cambiale non pagata, con il pignoramento dei beni. Come altre garanzie potrebbero essere richiesti l’importo del TFR per i dipendenti mentre per gli autonomi la stipula di una polizza vita. La natura della cambiale di essere un titolo esecutivo, cioè che permette al cedente di ritornare in breve tempo in possesso della somma in caso di ritardo o mora da parte del richiedente, costituisce nella maggior parte dei casi un garanzia sufficiente all’accensione di un prestito cambializzato anche a un protestato.

Il tasso di intesse è fisso per tutta la durata e la rata è costante, il prestito cambializzato a protestati varia da 12 mesi ad un massimo di 120 mesi, l’erogazione della somma potrà avvenire in tempi brevi a volte in 24 o 48 ore come nel caso dei prestiti veloci a protestati. In concreto la cifra richiesta viene messa a disposizione del richiedente in breve tempo e come garanzia il creditore ha in mano le cambiali firmate dal richiedente. La natura di titolo esecutivo immediato di ogni singola cambiale costituisce per il creditore una garanzia molto solida quindi nella maggior parte dei casi non si richiedono ulteriori garanzie.

Per evitare di rendere il prelievo forzoso esecutivo è fortemente consigliabile di saldare ogni singola cambiale entro e non oltre la scadenza riportata su ogni titolo.

Puoi richiedere i finanziamenti cambializzati a protestati anche on line: il web ti permetterà sia di risparmiare tempo e soldi sia di avere a tua disposizione molti preventivi tra i quali potrai scegliere quello più vantaggioso per te. Per avere una panoramica completa di tutti i prodotti finanziari sul mercato (non solo finanziamenti e prestiti a protestati) è consigliabile richiedere almeno 5 preventivi on line che ti permetteranno di valutare oggettivamente tutte le possibili opzioni a tua disposizione per risolvere i tuoi problemi economici. I preventivi gratuiti on line e la consulenza gratuita (sia presso banche, che istituti di credito che agenzie finanziarie sia reali che on line) ti aiuteranno a scegliere la proposta più conveniente e vantaggiosa per te valutando il tuo singolo caso e potrai vagliare con comodità le condizioni finanziarie misurando e confrontando i vari costi, le condizioni e i tassi di interesse (tan e taeg).


PRESTITO CAMBIALIZZATO A PROTESTATI: PERCHÉ È LA GIUSTA SOLUZIONE?

Se sei protestato e cerchi la soluzione più immediata, rapida e concreta per risolvere il problema dell’iscrizione al registro provinciale dei protestati o nella banche dati del crif come cattivo pagatore puoi subito domandare il prestito cambializzato a protestati ad un istituto finanziario o bancario oppure comodamente online compilando il modulo di richiesta senza sprecare tempo o intere giornate di lavoro. Inoltre tieni presente che in rete esistono molti simulatori gratuiti di prestiti cambializzati per cattivi pagatori e protestati. È sufficiente inserire i tuoi dati anonimi per farti un’idea dei prodotti finanziari che il mercato ti offre per risolvere i tuoi problemi economici. Conoscere le condizioni generali che il mercato finanziario ti offre è un vantaggio per te: se ti verrà proposto un preventivo che abbia una rata alta, dei tassi di interessi insostenibili o ti richieda troppe garanzie, tu saprai già che puoi trovare prestiti e finanziamenti per protestati più economici e vantaggiosi per te. Queste tue conoscenze ti permetteranno di non sottoscrivere contratti che ti mettano ancora più nei guai e ti faranno risparmiare tempo prezioso.

Il prestito cambializzato è uno strumento di credito che ti permetterà di eliminare i tuoi problemi e le tue difficoltà finanziarie permettendoti di curare al meglio la manutenzione dei macchinari aziendali, la spesa per un nuovo arredamento per la casa, il pagamento di cartelle esattoriali, la nuova automobile, le spese sanitarie oppure tutte quelle spese impreviste e urgenti.

Essere protestati pregiudica l’esito positivo della maggior parte dei finanziamenti per questo motivo è utile ricorrere ai prestiti cambializzati a protestati perché le cambiali, essendo titoli di credito esecutivi, sono una garanzia molto sicura per gli istituti di credito. Per questo motivo non è richiesta la motivazione della richiesta a differenza di prestiti personali a protestati.

Per ottenere i prestiti a protestati è utile fare domanda per un prestito cambializzato a protestati, l’esito può avvenire in tempi rapidi, anche in 24 ore, se si fornisce tutta la documentazione richiesta e in corso di validità, come la carta di identità non scaduta per esempio. In questo modo ti sarà possibile saldare prontamente e in tempi brevi tutte quelle spese urgenti e pendenti come le bollette in scadenza, la spesa del dentista, il pagamento dei fornitori, la riparazione dell’automobile.

Se hai urgenza e non hai tempo da perdere puoi richiedere il prestito cambializzato a protestati direttamente online con la possibilità di liquidare al più presto le tue spese.


COME OTTENERE I PRESTITI CAMBIALIZZATI PER PROTESTATI E CATTIVI PAGATORI

Quello che serve per ottenere i prestiti cambializzati per protestati e cattivi pagatori è la presentazione alla finanziaria o banca di tutta la documentazione corretta che ti verrà richiesta e soprattutto in regola e non scaduta. Solitamente verranno richiesti: la carta di identità, il codice fiscale, la busta paga per i dipendenti, per gli autonomi e i lavoratori atipici il 730 oppure l’Unico o il Cud, per i pensionati il Cud. L’istituto di credito, dopo una prima valutazione, potrebbe richiedere ulteriori garanzie come la firma di un garante (coniuge o parente) che abbia un reddito sicuro, l’accensione di una polizza vita (solitamente per gli autonomi) oppure un bene o un immobile da impegnare, il tfr (trattamento di fine rapporto) nel caso di un lavoratore dipendente.

I prestiti cambializzati a protestati li puoi ottenere presso le filiali degli istituti creditizi ma anche sul web online compilando gli appositi moduli di richiesta che ti consentiranno di accelerare i tempi e confrontare più preventivi tra loro per selezionare quello più conveniente.